Le imprese edili crotonesi pigliatutto

tribunale

 

Le aziende calabresi sbaragliano la concorrenza autoctona: oggi sono 50 in più del 2002, le mantovane 2943 in meno

di Rossella Canadè
Gazzetta di Mantova, 28 febbraio 2018

MANTOVA. Calabria-Mantova: 3.500 a zero. E’ il risultato dello studio dello staff di ricerca dell’Università statale di Milano diretto da Nando Dalla Chiesa sul tema “’Ndrangheta e impresa mafiosa nel Mantovano: conseguenze sul tessuto economico locale”. «Se è insostenibile dedurre dalla provenienza geografica di un imprenditore il suo legame con dei clan mafiosi, è legittimo indurre che gli imprenditori mafiosi hanno dei legami di compaesanità con altri membri». Lo studio arriva ad una conclusione senza appello: l'impresa mafiosa scaccia l'impresa legale-buona.

Stalker a processo, ma è tutto finto

 

A Mantova udienza simulata per gli studenti della classe V SB del liceo delle scienze umane Manzoni di Suzzara. Veri giudici, magistrati e avvocati.

stalkerMANTOVA. Promuovere la cultura della legalità e far conoscere ai ragazzi il sistema di funzionamento della giustizia, coinvolgendoli in prima persona nella simulazione di un processo penale.

È questo l’obiettivo del progetto “Gps Mantova: un navigatore per un viaggio nella giustizia”, promosso dalla rete territoriale del "Laboratorio Nexus" e realizzato grazie alla collaborazione della Camera Penale e dell’Ufficio esecuzione penale esterna di Mantova, che ha coinvolto la classe V SB del liceo delle scienze umane Manzoni di Suzzara.

Pagine